Corso Tecnico del Restauro - Finanziato dalla Regione Toscana

Il Corso Tecnico del restauro di beni culturali a Firenze è un’opportunità per chiunque desideri ottenere la qualifica di valore nazionale per “Tecnico del restauro di beni culturali (tecnico esperto) indirizzo Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile.

Per partecipare al corso Tecnico del restauro di beni culturali a Firenze è necessario risiedere in Italia; avere un’età pari o superiore ai 18 anni, non avere contratto di lavoro (essere inattivi, inoccupati, disoccupati) aver terminato l’istruzione di secondo ciclo (titolo attestante il compimento del percorso relativo al secondo ciclo dell’istruzione: sistema dei licei o sistema dell’istruzione e formazione professionale). Possedere una conoscenza della lingua italiana almeno pari al livello A2.

DETTAGLI CORSO TECNICO DEL RESTAURO DI BENI CULTURALI:

Struttura del corso:
2700 ore (810 di Stage)

Costo:
Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE 2014/2020 e rientra nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

Giorni e orari di frequenza:
Da definire

Argomenti corso Tecnico del restauro di beni culturali:

  • Tecniche artistiche e del restauro, l'iconografia e l'iconologia, le epoche e correnti artistiche
  • Caratteristiche storico - tecniche del bene, le alterazioni e le forme di degrado del bene
  • Tecniche di rilievo dei manufatti
  • Conoscere ed utilizzare tecniche di realizzazione di interventi di prevenzione, manutenzione e restauro del bene
  • Conoscere materiali e tecniche a basso impatto ambientale
  • Tecniche e strumenti di rilevamento dei valori ambientali indoor
  • Riconoscere anomalie rispetto al piano di conservazione
  • Tecniche e gli strumenti di reporting e documentazione delle fasi, delle modalità esecutive e dei risultati dell'intervento
  • Tecniche di archiviazione e catalogazione dei documenti tecnici
  • Tecniche di controllo, preparazione e manutenzione del materiale, e degli attrezzi
  • Tecniche di rifornimento e stoccaggio di attrezzature e materiali
  • Concetti afferenti alla biologia, alla fisica e alla chimica e norme relative ai beni culturali, al restauro e alla tutela del patrimonio artistico
  • Conoscere le nozioni generali di deontologia

Per tutti i contenuti didattici è possibile consultare la locandina della Regione Toscana

Al termine del percorso formativo è previsto un esame finale che consiste in:

  1. Prova scritta con quesiti a scelta multipla
  2. Prova pratica con Esercitazione pratica
  3. Prova orale.

L’ammissibilità all’esame finale è subordinata alla frequenza di almeno il 75% della durata del percorso stesso.
Gli allievi idonei conseguiranno l’attestato di Qualifica di Tecnico del restauro di beni culturali (Tecnico esperto) settore - Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile.

Modalità di iscrizione al Corso Tecnico del restauro di beni culturali:

Per iscriversi è necessario:

  • Domanda di iscrizione
  • Copia del documento di identità
  • Dichiarazione di disoccupazione/inoccupazione rilasciata dal centro impiego oppure, per gli inattivi, autocertificazione attestante l’assenza di un contratto di lavoro e iscrizione ai corsi di studi/formazione
  • Copia del titolo di studi.

Solo per i cittadini stranieri sono necessari: 1. Dichiarazione di valore e di efficacia del titolo di studi

2. Permesso di soggiorno in corso di validità

3. Certificato conoscenza italiano livello A2

Tale documentazione dovrà essere consegnate a partire dal 19/06/2018 fino e non oltre il 12/09/2018. Modalità: a mano c/o Confartis in Via Empoli 27/29 Firenze.
Orario lun –giov 8:30-13:00 e 14:00-17:30 il ven con orario 8:30-14:00; raccomandata A/R a Confartis srl in Via Empoli 27/29 cap 50142 Firenze; fax allo 055/7326947. Invio tramite posta o fax il mittente dovrà assicurarsi dell’avvenuta ricezione. Non fa fede il timbro postale né la ricevuta del fax, non saranno ritenuti ammissibili i documenti pervenuti oltre il termine di scadenza del 12/09/2018.

Se il numero dei candidati idonei fosse superiore al numero previsto, sarà effettuata una selezione in data 12/09/2018 in Via Empoli 27/29 a Firenze c/o CONFARTIS srl alle ore 9.00 e consisterà in:
1- Analisi CV (5/100), 2- Una prova scritta (15/100), 3- Una prova pratica di disegno (20/100), 4- Colloquio motivazionale individuale (60/100).

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la locandina della Regione Toascana.

Prezzo: 
€ 0.00
Numero ore: 
2700
Data: 
Mer, 12/09/2018